Colpiti il Reatino, il Perugino e l'Ascolano. "Amatrice e Accumoli non esistono più". Il dramma dei bambini. I soccorsi da tutta Italia. Mappa. Allestite le prime tendopoli. Mattarella: sforzo per la ricostruzione. Renzi: nessuno sarà lasciato solo. Lo scosse sono continuate per tutta la giornata. 368 i feriti negli ospedali. Paolo Viana e Alessia Guerrieri
Soccorsi attivati subito, ecco cosa serve di Marco Birolini | Su web e social testimonianze, preghiere e strumenti utili | «Un rombo e quella vibrazione... la mia notte di paura» di Piero Chinellato | Amatrice già rasa al suolo da un sisma nel 1639 di Antonio Maria Mira

I VOLTI E LE IMMAGINI DELLA TRAGEDIA: LE FOTO | LA DISTRUZIONE DALL'ALTO: VIDEO | QUELLA SCUOLA DOVE I BAMBINI NON STUDIERANNO PIU' (Pino Ciociola)